Schede elettroniche

Nel campo industriale, i circuiti stampati vengono comunemente identificati con la sigla internazionale “PCB“, che sta per “Printed Circuit Board”; i circuiti stampati vengono utilizzati come collegamenti elettrici tra i vari componenti elettronici (in modo da costituire un vero e proprio circuito elettrico propriamente detto) oppure come supporto meccanico per i componenti e gli accessori (dissipatori, connettori, ecc…), in modo da costituire un sistema nel quale ogni componente trova una precisa posizione geometrica.

Questa tecnologia viene utilizzata in maniera diffusa nella progettazione dei circuiti stampati impiegati in svariati settori dell’elettronica. In elettronica, una scheda elettronica è un circuito stampato completo di tutti i componenti elettrici ed elettronici, unitamente agli accessori (dissipatori, connettori, ecc.) costituenti il circuito, atto a far funzionare, attraverso funzionalità proprie di elaborazione e/o controllo, una grande varietà di manufatti e apparecchi elettrici nei campi più svariati.